Secondo posto della Lilybetana; prima la Lilybetana tra le squadre Under 16

img_2555-b

Domenica 22 ottobre, a Trapani tra le suggestive opere d’arte del Museo “Conte Agostino Pepoli”, si è svolta la 5° edizione del Campionato Provinciale Rapid a Squadre, valido come 3^ Coppa Antonino Bertino. La competizione a squadre, con cadenza di gioco Rapid  (15’ a testa per completare la partita), era valida per il punteggio Rapid FIDE (punteggio internazionale) e per la speciale classifica Grand Prix Sicilia 2017.

Alla manifestazione organizzata dalla locale società degli Amici della Scacchiera Erice, sotto l’egida della Delegazione Provinciale di Trapani della FSI, presieduta dal dott. Giuseppe Cerami, hanno preso parte complessivamente 11 squadre, per un totale di circa 60 giocatori, in rappresentanza dei vari circoli scacchistici della provincia.

Erano presenti 5 squadre degli Amici della Scacchiera di Erice (due delle quali Under 16), 4 squadre dell’A.D. Scacchi Lilybetana (una delle quali Under 16), una dello Scacco Club Mazara ed una dell’Associazione Culturale Arcadia Partanna.

Dopo 6 serratissimi turni di gioco il successo è andato alla formazione di casa degli Amici della Scacchiera A (Renato Campo, Giacomo Bertino, Giovanni Castelli, Giulio Fontana), che ha chiuso a punteggio pieno, precedendo l’AD Scacchi Lilybetana A (Francesco Melograni, Marco Morana, Antonino Meo, Antonio Montalto, Giuseppe Cerami); terzo posto per la squadra B della società ericina (Giovanni Gigante, Alessandro Monaco, Salvatore Oddo e Giuseppe Cassia). Tra le squadre Under 16 si è invece imposta la squadra lilybetana (Giorgio Laudicina, Francesco Bevilacqua, Giuseppe Salvato, Gianvito Genovese).

Buona infine la direzione arbitrale dell’Arbitro Candidato Nazionale il marsalese Domenico Buffa.

Giuseppe Cerami

img_2556-b

img_2557-b

img_2558-b

img_2561-b

img_2562-b

img_2542-b

Scrivi un messaggio

Puoi usarei seguenti tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>