Il giovanissimo Giuseppe Salvato 3° al Torneo “Città di Messina”

 

Si è svolto dal 27 aprile al 1° maggio il 13° Torneo Kodokan “Città di Messina – Porta della Sicilia”. Tra i 41 giocatori ai nastri di partenza erano presenti 3 scacchisti lilybetani: Giuseppe Salvato, Vito Genovese e Flavio Pipitone.

I giovanissimi atleti dell’A.D. Scacchi Lilybetana hanno preso parte all’Open B del torneo ed hanno ben figurato, loro così giovani, al cospetto di giocatori con una lunga esperienza alle spalle. Ma mentre Vito Genovese e Flavio Pipitone (quest’ultimo febbricitante per buona parte del torneo), pur giocando belle partite, non andavano al di là del 16° e del 21° posto, Giuseppe Salvato, a soli 11 anni, coglieva, tra la sorpresa generale, un meritatissimo 3° posto, che lo proietta, con circa 90 punti Elo conquistati, a raggiungere la 2^ categoria nazionale .

Intanto l’attenzione degli addetti ai lavori si sposta su Misilmeri (PA), dove domenica 6 maggio si disputerà la fase regionale del Campionato Italiano a Squadre Under 16, Under 12 e Under 10, oltre che la Coppa Sicilia. Per l’occasione la società scacchistica lilybetana, cara al Presidente Carlo Pipitone, schiererà 4 formazioni, una per ogni categoria.

 

Giuseppe Cerami

 

Scrivi un messaggio

Puoi usarei seguenti tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>